Fondamenti Omeo - PaoloBellavite14

Vai ai contenuti

Fondamenti Omeo

PUBLICATIONS > BOOKS

Fondamenti teorici e sperimentali della medicina omeopatica

Paolo Bellavite e Andrea Signorini

Nuova Ipsa Editore
Gennaio 1993

Si tratta del primo libro che affronta in modo serio e sistematico le basi scientifiche dell'Omepatia.

Tradotto e aggiornato poi in Inglese e pubblicato a Berkeley nel 1995 e in seconda edizione nel 2002

Trattandosi di un testo esaurito da tempo e di importanza "quasi" storica, qui è fornito integralmente.

>>>>TESTO COMPLETO (65MB)
Indice
1. INTRODUZIONE
2. PRINCIPI FONDAMENTALI E BREVE STORIA DELL'OMEOPATIA
2.1. La legge dei simili
2.2. Il farmaco (o "rimedio") omeopatico
2.3. L'Organon di Hahnemann
2.4. Il contrastato sviluppo dell'omeopatia
2.5. Varianti dell'omeopatia classica
2.6. La omotossicologia
2.7. La situazione attuale dell'omeopatia
3. L'OMEOPATIA E' EFFICACE?
3.1. Evidenze empiriche
3.2. Ricerca clinica  
4. RICERCHE DI LABORATORIO
4.1. Sperimentazione su animali e sull'uomo sano
4.2. Studi su organi isolati
4.3. Studi su cellule "in vitro"
4.4. Prime conclusioni derivabili dagli studi sperimentali
4.5. Verso nuovi paradigmi
5. COMPLESSITA', INFORMAZIONE E INTEGRAZIONE
5.1. La complessità delle malattie
5.2. Un esempio di sistema biologico complesso: l'infiammazione
5.3. Un altro esempio: il cancro
5.4. Omeostasi e complessità
5.5. L'informazione
5.6. Le dosi, i sistemi bersaglio e gli effetti
5.7. Caos e frattali
5.8. Discussione generale sulla complessità
6. LA LEGGE DI SIMILITUDINE
6.1. Modo d'azione del farmaco omeopatico
6.2. Discussioni sul modello presentato
6.3. Il principio di similitudine a livello farmacologico e fisiopatologico
6.4. Considerazioni sull'autoemoterapia
6.5. Medicina omeopatica e oncologia moderna
7. IL PARADIGMA BIOFISICO
7.1. Biofisica dell'acqua
7.2. Effetti biologici di campi elettromagnetici
7.3. Elettroagopuntura
7.4. Alte diluizioni, caos e frattali
7.5. Discussione sull'omeopatia delle alte diluizioni
8. PROSPETTIVE
BIBLIOGRAFIA

INDICE ANALITICO


Torna ai contenuti